mercoledì 19 marzo 2014

Una lettera per Mick Jagger/ One mail for Mick Jagger

La notizia era nell' aria, i Rolling Stones hanno disdetto il tour in Australia e Nuova Zelanda, a causa della tragica scomparsa della compagna di Mick Jagger, l' ex modella, stilista e designer di moda L' Wren Scott.
Mick Jagger è distrutto come non lo è mai stato ed anche i suoi amici e compagni di avventure Keith Richards, Ronnie Wood e Charlie Watts hanno detto di volergli stare vicino, come hanno pubblicato nella loro pagina ufficiale di Facebook.
Al momento non si sa se verrà interrotto tutto il tour mondiale, ma chi potrebbe biasimare Mick Jagger se volesse prendere una pausa di riflessione? Chiunque al suo posto vorrebbe stare tranquillo ed è giusto che si prenda tutto il tempo che gli serve,come qualsiasi essere umano.



Questa Mick Jagger è la mia lettera per te, per dirti di non mollare e di ripartire scrivendo le tue emozioni in musica.
Se penso ad illustri tuoi colleghi che hanno vissuto storie simili, come Eric Clapton o Paul McCartney penso che la musica sia la strada giusta per ripartire, anche a 70 anni.
La musica dei Rolling Stones mi accompagna da una vita, talvolta in momenti felici ed altri brutti, tanto da sentirla come una amica vera capace di prendere le mie emozioni.
Mick Jagger questa è la volta che noi fans di tutto il mondo ti facciamo sentire tutto il nostro amore per te, per la tua musica, per i Rolling Stones.

Mick Jagger this is my letter for you, to tell you to never give up and to share writing your emotions in music. 
If I am thinking to distinguished your colleagues who have lived through similar stories, such as Eric Clapton or Paul McCartney i think that music is the right way to start afresh, even at 70 years. 
The music of the Rolling Stones accompanies me in every moments of my life, sometimes in happy moments and other ugly, so much to hear from you as a friend true able to take my emotions. 
Mick Jagger this is the time that we fans all over the world will make you feel all our love for you, for your music, for the Rolling Stones.

2 commenti:

Lodovico Valentini Perugia ha detto...

Bella lettera amico mio, che condivido. Anch'io ho vissuto molti momenti bui e la musica è un grande aiuto.

Mick, siamo tutti con te!

Mick we are all with you!

Caterina Giannetti ha detto...

Ciao mitico Lodovico! grazie per il commento